Vai direttamente al contenuto

SBS

Servizi Bibliografici Sardegna

Servizi Bibliografici Sardegna
     
  
Password dimenticata?
Abbonati ora!

Grazia Deledda

Scrittore (27 Settembre 1871 - 15 Agosto 1936)
Feed RSS RSS novità
Grazia Deledda

Grazia Deledda nasce a Nuoro nel 1871, in una famiglia di piccoli proprietari terrieri. Interrotti gli studi precocemente, la giovane Grazia approfondisce da autodidatta la sua passione per la letteratura,  giungendo a pubblicare alcuni suoi racconti sulla rivista LŽUltima Moda, a soli 19 anni. Nel 1900 si trasferisce a Roma con il marito, conosciuto a Cagliari lŽanno prima: rimarrà nella città fino alla morte, avvenuta nel 1936. EŽ proprio nella capitale che i suoi capolavori vedono la luce: Elias Portolu (1903), Cenere (1904), LŽEdera (1908), LŽincendio nellŽoliveto (1918), Il segreto di un uomo solitario (1914), Canne al vento (1913), Marianna Sirca (1915), Il Dio dei viventi (1922),e infine Cosima, pubblicato postumo. Ma è il 1926 a rappresentare una data significativa per la scrittrice, chiamata a ritirare il premio Nobel per la letteratura: Grazia Deledda, prima donna a ricevere tale onorificenza, fu premiata per la sua prosa idealisticamente ispirata che con chiarezza plastica dipinge la vita della sua isola nativa e con profondità e simpatia si confronta con i problemi umani in generale.

Bibliografia

- NellŽazzurro, Milano, 1890

- Stella dŽOriente, Cagliari, 1890

- Amore regale, Roma, 1891

- Fiori di Sardegna, Roma, 1892

- Racconti sardi, Sassari, Dessì, 1894

- Anime oneste, Milano, Cogliati, 1895

- Tradizioni popolari di Nuoro in Sardegna, Roma, Perino, 1895

- La via del male, Torino, Speirani, 1896

- Il tesoro, Torino, Speirani, 1897

- Paesaggi sardi, Torino, Speirani, 1897

- LŽospite, Rocca San Casciano, Cappelli, 1897

- La giustizia, Torino, 1899

- Le tentazioni, Milano, Cogliati, 1899

- Il vecchio della montagna, Torino, 1900

- La regina delle tenebre, Milano, 1902

- Elias Portolu, Torino, 1903

- Cenere, Roma, 1904

- Nostalgie, Roma, 1905

- I giuochi della vita, Milano, 1905

- Amori moderni, Roma, 1907

- LŽombra del passato, Roma, 1907

- LŽedera, Roma, 1908

- Il nostro padrone, Roma, 1910

- Sino al confine, Roma, 1910

- Nel deserto, Roma, 1911

- Colombi e sparvieri, Roma, 1912

- Odio vince, Milano, 1912

- Chiaroscuro, Roma, 1912

- LŽedera, Milano, 1912

- Canne al vento, Milano, 1913

- Il fanciullo nascosto, Milano, 1913

- Le colpe altrui, Milano, 1914

- Marianna Sirca, Milano, 1915

- LŽincendio nellŽoliveto, Milano, 1918

- Il ritorno del figlio-La bambina rubata, Milano, 1919

- La madre, Milano, 1920

- Naufraghi in porto, Milano, 1920

- La grazia, Milano, 1921

- Cattive compagnie, Milano, 1921

- Il segreto dellŽuomo solitario, Roma, 1921

- Il Dio dei viventi, Roma, 1922

- La danza della collana, Roma, 1924

- A sinistra, Milano, 1924

- La fuga in Egitto, Roma, 1925

- Il sigillo dŽamore, Roma, 1926

- Annalena Bilsini, Roma, 1927

- Il vecchio e i fanciulli, Roma, 1928

- Il dono di Natale, Roma, 1930

- La casa del poeta, Roma, 1930

- Il paese del vento, Roma, 1931

- La vigna sul mare, Roma, 1932

- Sole dŽestate, Roma, 1933

- LŽargine, Roma, 1934

- La chiesa della solitudine, Roma, 1936

- Cosima, Roma, 1937

- Versi e prose giovanili, Milano, 1938.

- Il cedro del Libano, Milano, 1939

- Lettere a Marino Moretti (1913-1923), Padova, 1959

- Lettere inedite, Milano, 1966

- Romanzi e novelle, a cura di N. SAPEGNO, Milano, Mondadori, 1971.

Titoli in archivio

Titoli in archivio  
  Antiche leggende sarde
  LŽIsola Fatata
  La via del male
  Annalena Bilsini
  Marianna Sirca
  Il vecchio della montagna
  Fior di Sardegna
  Stella dŽOriente
  Naufraghi in porto
  Il paese del vento
  Il tesoro
  Il dio dei viventi
  La danza della collana
  Nel deserto
  La chiesa della solitudine
  Le colpe altrui
  Il vecchio e i fanciulli
  Sino al confine
  LŽargine
  La fuga in Egitto
  La giustizia
  LŽombra del passato
  Anime oneste
  Il nostro padrone
  Nostalgie
  Memorie di Fernanda
  Tradizioni popolari di Nuoro
  Anime oneste­ ; Annalena Bilsini
  Cosima ; ­Ferro e fuoco
  Il cedro del Libano ; ­Il dio dei viventi
  Il ritorno del figlio­ ; La bambina rubata
  La madre ; Marianna Sirca
  Fior di Sardegna
  Cosima
  Annalena Bilsini
  Elias Portolu
  LŽedera
  La via del male
  Marianna Sirca
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Romanzi
  Amori moderni
  Leggende e fiabe della Sardegna
  Cicytella, Ardo e il Natale di Felle
  Tradizioni popolari di Sardegna
  Il ritorno del figlio
  Lettere ad Angelo De Gubernatis (1892-1909)
  LŽedera
  Per il folklore sardo
  LŽisola degli spiriti
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Novelle
  Cannas in podere a bentu
  Chiaroscuro
  Il fanciullo nascosto
  Ferro e fuoco
  Bestiario
  Chiaroscuro
  Canne al vento
  LŽedera
  Colombi e sparvieri
  Elias Portolu
  Cenere
  Il segreto dellŽuomo solitario
  Cosima
  LŽincendio nellŽoliveto
  La madre
  Cosima
  Canne al vento
  Colombi e sparvieri
  Cenere
  Elias Portolu
  Il segreto dellŽuomo solitario
  La madre
  Marianna Sirca
  LŽedera
  La chiesa della solitudine
  Il paese del vento
  LŽargine
  Sino al confine
  LŽombra del passato
  LŽincendio nellŽoliveto
  Canne al vento
  NellŽazzurro­ fior di Sardegna
  La regina delle tenebre­
  Le tentazioni­. La via del male
  LŽospite. La giustizia
  Il vecchio della montagna, Elias Portolu
  Cenere, I giuochi della vita
  LŽ edera, Amori moderni
  Chiaroscuro - ­Colombi e sparvieri
  Nel deserto
  Canne al vento
  La Madre
  Elias Portolu
  Cenere
  LŽedera
  Cosima
  The Mother
  Amori moderni

Acquista online

Compra online i libri di Grazia Deledda su SarIBS
SarIBS - Sardinia Internet Book Store
Inizio pagina   Stampa Stampa questa pagina   e-mail Invia questa pagina   Condividi Condividi
Servizi Bibliografici Sardegna