Vai direttamente al contenuto

SBS

Servizi Bibliografici Sardegna

Servizi Bibliografici Sardegna
     
  
Password dimenticata?
Abbonati ora!

Insula Christianorum

istituzioni ecclesiastiche e territorio nella Sardegna di antico regime
Insula Christianorum - Bruno Anatra, Cuec Editrice (1997)

Il volume raccoglie alcuni saggi di varia ampiezza e struttura, elaborati, alcuni di essi presentati a convegni nazionali e internazionali, e pubblicati tra i primi anno del 1970 e la fine degli anni ´80. Il loro referente sono le istituzioni ecclesiastiche, in ordine alle quali si cerca di metter a fuoco alcuni aspetti del loro funzionamento, del loro dispiegarsi sul territorio e del loro intrecciarsi con la società civile e politica in Sardegna, dopo l´anno Mille, con più insistita attenzione per la Sardegna aragonese e spagnola.

Autore/i Bruno Anatra
Editore Cuec Editrice
Edizione Cagliari, Settembre 1997
Pagine 192
Collana University press / ricerche storiche, n° 1
Genere Saggistica
Supporto Cartaceo 
Prezzo € 13,00
Introduzione Bruno Anatra
Lingua di pubblicazione Italiano

  Maggiori informazioni

L'opera

Il volume raccoglie alcuni saggi di varia ampiezza e struttura, elaborati, alcuni di essi presentati a convegni nazionali e internazionali, e pubblicati tra i primi anno del 1970 e la fine degli anni ´80. Il loro referente sono le istituzioni ecclesiastiche, in ordine alle quali si cerca di metter a fuoco alcuni aspetti del loro funzionamento, del loro dispiegarsi sul territorio e del loro intrecciarsi con la società civile e politica in Sardegna, dopo l´anno Mille, con più insistita attenzione per la Sardegna aragonese e spagnola.
Un percorso storico affascinante e riccamente documentato che ha inizio con la descrizione del funzionamento e dispiegamento territoriale delle istituzioni ecclesiastiche in Sardegna lungo tutto il basso medioevo e prosegue con l´analisi delle profonde trasformazioni di quelle stesse istituzioni tra il Cinquecento e il Seicento. Rientrano a grandi linee nel tema i due saggi dedicati alla stampa e agli ospedali in Sardegna in quanto la loro vicenda in vario modo si intreccia con quella della società clericale. I tre saggi conclusivi si soffermano sui registri parrocchiali (cinque libri) strumento pressoché unico, fino ad Ottocento inoltrato, per chi voglia studiare le vicende delle popolazioni di antico regime.

 
Inizio pagina   Stampa Stampa questa pagina   Condividi Condividi
Servizi Bibliografici Sardegna
 
  L'opera