Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Il paesaggio invisibile



Il paesaggio invisibile - Salvatore Ligios, Poliedro (1997)

Autore/es Salvatore Ligios
Illustradore/es Salvatore Ligios
Editore Poliedro
Editzione Nuoro, 1997
Pàginas 132 (pintadu)
Genia Arte
Suportu Pabìru 
Prèsu € 42,00
Presentada Giovanni Lilliu
Limba de publicatzione Italianu

  Àteros piessignos

S'òpera

Il libro presenta il lavoro fotografico di Salvatore Ligios sul tema del ´paesaggio invisibile´: una settantina di fotografie in bianco e nero, di grande suggestione sia per l´originalità dei soggetti prescelti, sia il linguaggio espressivo, efficace e particolarmente raffinato. Il ´paesaggio invisibile´ è quello che, solo apparentemente intatto nella sua condizione naturale, riesce a dissimulare l´intervento dell´uomo, talvolta così incisivo da riplasmare l´immagine stessa dell´ambiente della Sardegna. Spesso le tracce dell´intervento umano - pali elettrici, sventramenti del terreno, disboscamenti - si mimetizzano a tal punto con il paesaggio da non esser più percepite, e diventare dunque ´invisibili´: al posto delle spiagge incontaminate e montagne primigenie, che costituiscono ormai lo stereotipo dell´immagine della Sardegna, le fotografie di Salvatore Ligios ci presentano inediti scorci di campi irrigati, tonnare e zone industriali, fino a proporre i crudi documenti del degrado ambientale in discariche, abusi edilizi e cave abbandonate. Ciò sempre attraverso una visione altamente poetica, capace di trasfigurare il reale. Nel volume sono pubblicati due saggi introduttivi, a firma di Giovanni Lilliu, archeologo e Accademico dei Lincei, e di Manlio Brigaglia, storico e docente nell´Università di Sassari, che puntualizzano temi e problemi legati al rapporto secolare (e attuale) fra l´uomo e l´ambiente in Sardegna.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera