Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Diario di una maestrina



Diario di una maestrina - Maria Giacobbe, Il Maestrale (2006)

L´esperienza della scuola raccontata nel diario della giovane maestra restituisce il ritratto di un´intera società, dove due mondi s´incontrano ma comunicano con difficoltà.

Autore/es Maria Giacobbe
Editore Il Maestrale
Editzione 2
Nuoro, Làmpadas 2006
Pàginas 224
Collana Tascabili Narrativa
Genia Narrativa
Suportu Pabìru 
Prèsu € 10,00
Limba de publicatzione Italianu

  Àteros piessignos

S'òpera

"La scuola, come inatteso risultato collaterale, ci ha dato una serie di libri straordinari, umorosi … per esempio il Diario di una maestrina della Giacobbe" (Tullio De Mauro). Dopo quasi mezzo secolo il libro d´esordio di Maria Giacobbe (1957) costituisce una rara testimonianza in presa diretta di un periodo cruciale per la storia italiana del Novecento. Attraversando bambina e adolescente il ventennio fascista, Maria deve crescere presto, con un padre esule per motivi politici e con le miserie della guerra rimbalzate pure nella appartata Nuoro. Maria studia e diventa maestra, maestrina, e presto impara nei volti dei suoi piccoli alunni una Sardegna che esce dalla guerra con vecchi problemi e nuove speranze. L´esperienza della scuola restituisce il ritratto di un´intera società, dove due mondi s´incontrano ma comunicano con difficoltà: da una parte i modelli culturali ed economici del nuovo Stato - con gli imperativi del programma e della didattica - e dall´altra le regole non scritte delle comunità agropastorali sarde, che vivono una situazione di grave emergenza economico-sociale.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera