Vai direttamente al contenuto

SBS

Servizi Bibliografici Sardegna

Servizi Bibliografici Sardegna
     
  
Password dimenticata?
Abbonati ora!

Narrativa sarda del Novecento

immagini e sentimento dell´identità
Narrativa sarda del Novecento - Giuseppe Marci, Cuec Editrice (1991)

Questo lavoro intende essere una rassegna ragionata sulla narrativa sarda novecentesca. Il suo primo obiettivo, quindi, consiste nella elencazione e nella presentazione dei prosatori che hanno operato nel corso del Novecento.

Autore/i Giuseppe Marci
Editore Cuec Editrice
Edizione Cagliari, Febbraio 1991
Pagine 368
Collana Opere varie
Genere Saggistica
Supporto Cartaceo 
Prezzo € 25,00
Introduzione Giuseppe Marci
Prefazione Giuseppe Marci
Lingua di pubblicazione Italiano

  Maggiori informazioni

L'opera

Questo lavoro intende essere una rassegna ragionata sulla narrativa sarda novecentesca. Il suo primo obiettivo, quindi, consiste nella elencazione e nella presentazione dei prosatori che hanno operato nel corso del Novecento.
È sufficiente leggere nella naturale sequenza i romanzi e i racconti degli autori sardi per notare una consonanza e un´affinità, un´aria di famiglia, un tratto comune che li lega in un sistema con caratteri propri.
L´insieme delle opere, quelle dei grandi e quelle dei minori, offre un´immagine della Sardegna che è interessante testimonianza del modo in cui un popolo, attraverso la sua più alta espressione intellettuale, percepisce e rappresenta la terra in cui è nato e alla quale è unito da un fortissimo legame d´amore e di odio, di insofferenza e di nostalgia, e i tratti morali e del carattere che ne derivano.

 
Inizio pagina   Stampa Stampa questa pagina   Condividi Condividi
Servizi Bibliografici Sardegna
 
  L'opera