Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Pittura e scultura del primo ´900



Pittura e scultura del primo ´900 - Giuliana Altea, Marco Magnani, Ilisso (1995)

Il volume, corredato di un ricco apparato di illustrazioni, documenta opere di pittura e scultura del nostro tempo, che spiccano per la capacità di esprimere situazioni sociali e psicologiche al centro dei grandi dibattiti del nostro secolo.

Autore/es Giuliana Altea
Marco Magnani
Illustradore/es Pietro Paolo Pinna
et al.
Editore Ilisso
Editzione Nuoro, 1995
Pàginas 320 (pintadu)
Collana Storia dell´Arte in Sardegna, n° 7
Genia Sagìstica
Suportu Pabìru 
Prèsu € 75,00
Prefatzione Salvatore Naitza
Limba de publicatzione Italianu

  Àteros piessignos

S'òpera

L´opera è firmata da Giuliana Altea e Marco Magnani, già autori di alcuni fra i più importanti contributi nel campo della ricerca sull´espressione artistica contemporanea dell´Isola. Rispetto a quelli già pubblicati, questo volume (sesto della collana) risulta senz´altro il più affascinante, in quanto il consueto eccezionale apparato di illustrazioni documenta opere di pittura e scultura più vicine al nostro tempo e al nostro gusto. Se la pittura cinquecentesca dei retabli ci aveva attratto per la sua semplice raffinatezza e i colori squillanti, mentre di quella sei-settecentesca ci avevano colpito l´intensità mistica e la ricchezza di trapassi cromatici, questa del Novecento s´impone per la capacità di esprimere situazioni sociali e psicologiche al centro dei grandi dibattiti del nostro secolo. Così anche per la scultura, dove le statue in gesso di Francesco Ciusa volutamente poveri ci rimandano le immagini di un mondo popolare fatto di quotidianità, di lavoro, ma ugualmente vissuto con il più alto senso della dignità.
Nello scorrere le pagine del libro, mentre gli affreschi di Figari e le tele di Delitala ci introducono negli interni delle sale di rappresentanza degli enti pubblici (Palazzo Civico di Cagliari, Aula Magna dell´Università di Sassari, Sala Consiliare del Municipio di Nuoro...), altre opere s´impongono per le qualità estetiche che le rendono oggetto di ricerca assai ambito dai collezionisti e dagli amatori: quadri a olio su tela di Biasi, Ballero, Carmelo Floris, Stanis Dessy, manifesti, cartoline e altri esempi di grafica e illustrazione di libri e di riviste, ceramiche dei fratelli Melis, in un crescendo di colori che coniuga il recupero dell´immagine tradizionale sarda con le forme della modernità internazionale.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos
 
  S'òpera