Vai direttamente al contenuto

SBS

Sardinia Bibliographic Services

Sardinia Bibliographic Services
     
  
Forgotten your password?
Subscribe now!

Naufraghi in porto



Naufraghi in porto - Grazia Deledda, Ilisso (2007)

´Due sono i nuclei narrativi sui quali fa perno il romanzo di Grazia Deledda: la condanna di un innocente, Costantino Ledda, accusato di aver ucciso lo zio, Basilio; e la successiva complicazione...´

Author/s Grazia Deledda
Publisher Ilisso
Edition Nuoro, July 2007
Pages 208
Series Bibliotheca Sarda, n° 119
Genre Fiction
Format Paper 
Price € 11,00
Foreword Andrea Cannas
Release language Italian

  Further details

The work

´Due sono i nuclei narrativi sui quali fa perno il romanzo di Grazia Deledda: la condanna di un innocente, Costantino Ledda, accusato di aver ucciso lo zio, Basilio; la successiva complicazione che deriva dalla decisione della moglie Giovanna Era - legata a Costantino da un vincolo esclusivamente civile e istigata dalla madre, zia Bachisia - di contrarre un matrimonio religioso con Brontu Dejas, suo antico corteggiatore, in attesa che venga approvata la legge sul divorzio.´

 
Top of page   Stampa Print this page   Condividi Share
Sardinia Bibliographic Services
 
  The work