Vai direttamente al contenuto

SBS

Servitzios Bibliograficos Sardos

Servitzios Bibliograficos Sardos
     
  
Password ismentigada?
Abònadi como!

Il sito dischente.or.it aiuta la cultura del bilinguismo

Rassigna de imprenta | La Nuova Sardegna | Sap, 5 Ghennàrgiu 2013
ORISTANO. La piattaforma didattica per la formazione in lingua sarda "dischente.or.it" è disponibile a tutti ed è gratuita. Si tratta di un valido strumento che utilizza i vantaggi tecnologici della formazione online per diffondere l´uso della lingua sarda a qualunque livello.

Per questo è importante che l´informazione per la conoscenza del sito sia la più capillare possibile ed è con questo intendimento che l´assessorato provinciale alla Cultura e S´Ufitziu de sa Limba e de sa Cultura Sarda della Provincia di Oristano, hanno voluto coinvolgere le amministrazioni locali e tutti i soggetti che si occupano di cultura, affinchè promuovano il sito attraverso la pubblicazione, nei propri siti istituzionali, del link al sito di formazione.

«La piattaforma didattica può essere messa a disposizione anche delle scuole – suggerisce l´assessore provinciale alla Cultura – quale utile strumento didattico per favorire il bilinguismo, traendo i vantaggi cognitivi derivanti dall´utilizzo di più lingue».

Il sito è a disposizione di tutte le associazioni e dei singoli cittadini: "dischente.or.it è di tutti, precisa ancora l´assessore: «Ogni Comune ha il diritto di farlo proprio, considerandolo un servizio offerto alla propria cittadinanza. Mi aspetto - aggiunge Corrias – un forte impegno in questo senso da parte delle amministrazioni comunali».

La piattaforma didattica www.dischente.or.it è la prima che consente la formazione in lingua sarda, è ideata dall´Ufficio della Lingua e della Cultura sarda della Provincia ed elaborata in collaborazione con una équipe di docenti qualificati.

Il corso può essere seguito in ufficio o a casa, in modo semplice e gratuito, basta una connessione internet.

 
Cumintzu de pàgina   Stampa Imprenta custa pàgina   Condividi Cundividi
Servitzios Bibliograficos Sardos